Kung fu shaolin tradizionale scuola Chang dsu yao


il kung fu a bologna
maestro severo zambonelli

La diffusione del Kung Fu Chang in Italia ha avuto origine a Bologna, città dove il M° Chang Dsu Yao arrivò nel lontano 1974. Chi vuole praticare il kung-fu del M° Chang può trovare a Bologna numerose palestre dove oggi insegnano allievi diretti del figlio del M° Chang Dsu Yao, il M° Chang Wei Shin.

In particolare a Bologna insegna il M° Severo Zambonelli che oggi è senza dubbio uno dei più importanti esponenti del Kung Fu e del TaiChi Chang in Italia ed è quello che in Italia da più tempo pratica questo stile sotto la guida della famiglia Chang.

Severo Zambonelli nasce a Bologna nel 1967 e dopo 3 anni di Judo nel 1979 vede il M° Chang Dsu Yao nella stessa palestra dove praticava Judo e costringe i genitori ad iscriverlo alle sue lezioni, dove in quel tempo era l’unico bambino. Nel 1986 ottiene dal M° Chang Dsu Yao la cintura nera e inizia ad insegnare. Nel 1992, alla morte del M° Chang Dsu Yao diventa allievo diretto del figlio, M° Chang Wei Shin, di cui ora è il più anziano allievo di pratica e con cui collabora nello svolgimento del corso istruttori.

Il M° Zambonelli, pur non riconoscendo nell’agonismo il fine principale delle arti marziali ma un momento di incontro e di condivisione con altri praticanti, ha partecipato a diverse competizioni ottenendo numerosi titoli italiani di Kung fu e Tai ji all’interno della Fe.I.K. (Federazione Italiana Kung-Fu).

Nel 1996, in occasione della partecipazione ai Campionati Mondiali di Kung Fu ICKF, accompagna i 2 figli del M° Chang, M° Chang Wei Shin e il M° Chang Yu Shin, a visitare la tomba del compianto padre a Taiwan. A questi campionati Il M° Zambonelli si classifica al 2° posto in coppia con Gianandrea Parmiani della gara di Duilian a mani nude.

Negli anni successivi gli allievi del M° Zambonelli dimostrano il loro valore tecnico vincendo tutti i campionati italiani in moltissime specialità.

Nel 2004 partecipa ai campionati Mondiali a Taiwan insieme alla scuola di Prato del M° Claudio Manenti e di Rimini del M° Giuliano Tizi. In questa occasione il M° Zambonelli si classifica al primo posto diventando il campione mondiale di kungfu ICKF del 2004 in coppia con Gianandrea Parmiani nella specialità del duilian.

Nel 2007 incontra il M° Davide de Santis, uno dei maggiori esponenti del metodo Yi Quan in Italia, e questo fortunato incontro lo avvicina allo studio dello stile..

Nel 2011 ottiene dal M° de Santis il permesso di insegnare Yi Quan.

Severo Zambonelli è laureato in fisica e ha lavorato come ricercatore all’ENEA per 11 anni durante i quali ha pubblicato diversi articoli scientifici sulla modellistica meteorologica e sull’ingegneria inversa. Si è inoltre occupato di sicurezza sul lavoro e in particolare delle problematiche relative ai campi elettromagnetici, all’inquinamento e ai danni sulla salute. Dopo anni di precariato ha deciso di abbandonare il mondo della ricerca e dopo un breve periodo come docente presso enti di formazione professionale nel campo della sicurezza sul lavoro si dedica completamente alle discipline del corpo e della mente.

Ha praticato Street Fighting sotto la guida del M° Roberto Macrelli per diversi anni diventandone istruttore. Durante questi anno ha avuto occasione di studiare con diversi maestri del calibro di Ted Wong e Ron Balicki, il miglior allievo di Dan Inosanto.

Ha praticato Aikido, Boxe, Thai Boxe e Capoeira a livello amatoriale.

Ha praticato ginnastica artistica in un primo periodo dai 20 ai 22 anni e, ormai in tarda età, dai 34 ai 41, con una delle più qualificate professoresse di Bologna, Asfodelo Marchesini, specializzata anche nell’insegnamento di acrobazie finalizzate a rappresentazioni teatrali. Affascinato dalla sua metodologia di insegnamento durante questi anni oltre ad allenarsi duramente ha cercato di cogliere la maggior parte dei segreti per poter a sua volta aumentare la propria professionalità nell’insegnanento degli elementi acrobatici.

Oltre alle 2 trasferte a Taiwan insieme ai figli del M° Chang, durante le quali ha avuto occasione di confrontarsi con diversi atleti e maestri di Kung-fu e Tai-Chi, è stato 3 volte in Cina Popolare.

Nel 2005 insieme al M° Giuliano Tizi ha visitato alcune delle più importanti città ed è andato a visitare il paese natale del M° Chang Dsu Yao, Pei Xian. Inoltre è stato qualche giorno al tempio Shaolin allenandosi con alcuni maestri locali nel Wushu Moderno e nel Tai Chi stile Yang.

Nel 2006 ha accompagnato l’amico di sempre e bravissimo Maestro Luca Bizzi e il M° Enrico Storti nel loro pellegrinaggio attraverso la Cina durante il quale ha avuto l’onore di prendere parte alle lezioni del grande M° Wang Shouyi (Maestro di Luca Bizzi) e del M° Lu Jianmin. Ha inoltre visitato il paese di Houmazhuang , il villaggio dove vengono conservate le steli di alcuni tra i più importanti maestri del Pugilato del Fiore di Prugno, o Mei Hua Quan, lo stile da cui ha origine anche il KungFu insegnato del M° Chang. Durante la permanenza a Datong invece il M° Zambonelli ha preso parte a lezioni di Xing Yi approfondendo i movimenti fondamentali e il maneggio della lancia.

Nel 2010 il Severo Zambonelli compie il suo ultimo viaggio in Cina con un amico e allievo fecendo tappa solo a Bei Jing e a Men Cun, paese dove il grande M° Wu Lian Zhi e il figlio Wu Da Wei insegnano lo stile di Kung-Fu Ba Ji Quan e con i quali ha preso parte ad alcuni allenamenti. In occasione della sua permanenza a Bei Jing ha potuto approfondire la conoscenza del M° Giacomo de Angelis, allievo diretto del grande M° Sui Yunjiang il quale gli dà l’occasione di allenarsi con un Maestro di BaJi Quan di Bei Jing fratello di allenamento di Wu Lian Zhi.

Attualmente il M° Zambonelli è iscritto all’Università e frequenta il corso di Laurea in Fisioterapia. E’ iscritto all’elenco dei fisici professionisti ma non pratica la professione. Severo Zambonelli insegna KungFu e Tai Chi a Bologna presso la polisportiva Acquadêla e alla palestra Castellata.

Dal 1992 si allena settimanalmente sotto la guida del M° Chang Wei Shin.

Pratica Yoga metodo Parinama da diversi anni e frequenta il corso istruttori sotto la guida diretta del M° Bruno Baleotti. Dal 2007 si allena regolarmente con il M° De Santis.

Chiunque fosse interessato alla pratica de l kung-fu e del Tai ji a Bologna, può venire presso le seguenti palestre:

PALESTRA ACQUADELA
Via A. Costa, 174 - (Stadio Dall'Ara) - 40134 Bologna
Telefono 051/435610
Cel: 339/3541541

BAMBINI:
Martedi e venerdi dalle 18:00 alle 19:00

ADULTI:
Martedi e venerd dalle 19:00 alle 20:45

AVANZATI:
Giovedi dalle 20:30 alle 23:00

TAIJI QUAN:
Mercoledi dalle 18:30 alle 20:00

PALESTRA CASTELLATA
Via delle Fonti, 78 - 40128 Bologna
Telefono 051/702592
Cel: 339/3541541

BAMBINI:
Lunedi e giovedi dalle 17:45 alle 18:45

RAGAZZI:
Lunedi e gioved dalle 18e45 alle 19:45

ADULTI:
Lunedi e gioved dalle 19:45 alle 20:45i

 

Severo Zambonelli - Kung fu Bologna

 

COLLEGAMENTI:

IL MAESTRO CHANG DSU YAO

IL KUNG FU

IL TAI JI QUAN

GLI STILI DI KUNG FU

KUNG FU BOLOGNA - M° ALESSANDRO PALOTTA

 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!


Condividi su Facebook

QUICK MENU

Ultima revisione di questa pagina: 11.11.2012 05:31