Kung fu shaolin tradizionale scuola Chang dsu yao

YUE FEI -  (YUEH FEI) (1103 - 1142)
岳飞
Il Generale Patriota Cinese

Si tratta di un personaggio vissuto ai tempi della dinastia Song del Sud che ha dato un notevole contributo allo sviluppo delle Arti Marziali. Egli infatti oltre ad essere famoso come grande patriota dai nobili valori, era anche un grande combattente.

E' a questo personaggio che si attribuisce la codifica di alcuni esercizi del nostro attuale Ba Duan Jin e molto probabilmente delle nostre forme di leve (Qin na) estratte dallo stile a lui attribuito Yue Jia Quan o stile della famiglia Yue; stile tramandatoci in parte dal Maestro Chang Dsu Yao ancora nella sua forma più antica e tradizionale.

Come spesso accade in tutte le storie dei personaggi più famosi e mitici, la leggenda vuole che il nome 'Fei' che significa 'Volare' gli fosse dato dal padre Yue Huo quando, in seguito alla sua nascita, si materializzò sul pavimento della casa una creatura mitologica denominata 'Peng', una spece di volatile che in alcuni stadi della propria esistenza ha anche le sembianze di pesce e che auspica al nascituro poteri soprannaturali.

In effetti il Generale Yue Fei si distinse particolarmente da adulto per le sue capacità di condottiero e di combattente.
Una delle sue più importanti gesta fu quella di riuscire a respingere le truppe del regno Jin che cercavano di entrare nel territorio.
Questa popolarità e questa potenza in espansione fece destò la preoccupazione di molti potenti dell'epoca che cominciavano a ritenerlo pericoloso. Il Generale Yue Fei fu fatto imprigionare con delle accuse inesistenti da i suoi due più importanti avversari: il generale Zhang Jun e il cancelliere della dianastia Song del Sud Qui Hui.

Dalla prigione all'assassinio il passo fu breve ma destç un grandissimo sdegno della popolazione a tal punto che vent'anni dopo l'imperatore 'XiaoZong' ne ordinò le esequie ufficiali e nel 1121 venne eretto il Tempio in suo nome che sei trova a HangZhou (si veda a fianco).

Il Maestro Chang Dsu Yao spesso prendeva questo personaggio come esempio ed incarnazione di virtù quali nobiltà, onestà, coraggio e sincerità.

Da un punto di vista Marziale, sembra che il generale Yue Fei apprese e contribuì in modo massiccio nella diffusione e nel miglioramento di vari stili di Kung fu tradizionale tra i quali lo stile Xing Yi Quan e lo stile dell'artiglio dell'aquila. Si dice che egli si allenò al Tempio Shaolin con un monaco di nome Zhou Tong il quale gli tramandò uno stile denominato 'Dell'Elefante'. E' da questo stile che Yue Fei acquisì notevoli doti nelle leve e nei bloccaggi e codificò il "Yibai Lingba Qinna" (一百零八擒拿) ovvero le 108 tecniche di leva della mano e del pugno dell'acquila, un estratto delle quali probabilmente è rappresentato dalle forme di leve del programma della scuola Chang.

 

yue fei

Statua del Generale Yue Fei presso il Tempio a lui dedicato nella città Cinese di Hang Zhou nella provincia di Zhejiang

Yue Fei
Antica tela cnese che rappresenta le gesta del generale Yue Fei


Altra scena nella quale compare il famoso generale Yue Fei


COLLEGAMENTI:

LE TECNICHE DI LEVA (QIN NA

IL MAESTRO CHANG DSU YAO

LO STILE YUE JIA QUAN

LO STILE XING YI QUAN

Ultima revisione di questa pagina: 28.05.2008 09:30

QUICK MENU